14 Contabilità e Bilancio

Il corso di Contabilità e Bilancio – che si struttura in 15 lezioni da 2 ore ciascuna per un totale di 30 ore pratico-teoriche – si occupa di dare ai partecipanti le basi per quel che riguarda gli aspetti amministrativi che peculiari di un’azienda o di un ente, grazie ad uno studio approfondito della normativa dell’imposta IVA e relativi adempimenti, per poi approfondire in maniera esauriente le tecniche che riguardano la redazione del bilancio di esercizio.
 
Il corso è destinato a quelle persone che, avendo già delle buone conoscenze della contabilità generale in quanto già lavorano nel settore, intendono aggiornarsi e specializzarsi ulteriormente approfondendo quelle che sono le principali tematiche che si riferiscono alle operazioni di chiusura e alla  redazione del Bilancio di Esercizio. Il corso è rivolto infatti a praticanti commercialisti, liberi professionisti, laureati in facoltà economico-giuridiche e responsabili legali o amministrativi di aziende che hanno appunto l’esigenza di approfondire gli aspetti professionali della materia contabile e di bilancio.

La didattica si struttura in maniera tale da assicurare una parte concretamente pratica, attraverso lo studio di casi reali, da cui si prenderà spunto per reali esercitazioni pratiche, in modo da associare ad ogni assunto teorico, una fase pratica. A partire da questo imprescindibile presupposto, al termine delle lezioni il partecipante sarà in grado di lavorare nei settori che si occupano di contabilità aziendale, anche in quelli con una complessità particolarmente elevata (grandi aziende, aziende specializzate, grandi studi, pubbliche amministrazioni decentralizzate o dello Stato, enti pubblici, agenzie di somministrazione al lavoro).

In particolare, il corso in Contabilità e Bilancio analizza, nelle sue svariate sfaccettature economiche, anche le ultime novità e riforme del diritto societario per quel che riguarda i principi contabili, a livello normativo nazionale e con uno sguardo alle regolamentazioni internazionali, di fondamentale conoscenza nell’attuale mondo globalizzato e nel momento dell’assoluta necessità di internazionalizzazione delle imprese e di quelle medie e piccole in particolare (PMI).

In particolare durante il ciclo delle lezioni verranno approfondite quelle che sono le principali problematiche valutative per quelle che sono le regole del bilancio d’esercizio, per quindi esporre, in base ad esse, le concrete e collaudate metodologie per la redazione del bilancio consolidato. 

Il programma delle lezioni si articola in questo modo: nozioni di base e definizioni introduttive, documenti e registrazioni contabili, scritture, prospetti contabili, normativa italiana, registrazioni contabili, IVA, imposte dirette, il personale, output periodici, bilancio d’esercizio, stato patrimoniale e conto economico, libri sociali, adempimenti tributari annuali, dichiarazione dei redditi delle persone fisiche e relativa modulistica, dichiarazione dei redditi di professionisti, imprenditori e autonomi, sostitutivi di imposta, modello 770.

Alla fine del corso si avrà una preparazione avanzata nell’ambito della gestione contabile e di bilancio di aziende pubbliche e private, enti, studi professionali, amministrazioni pubbliche, tali da gestire al meglio il proprio lavoro, a partire da un aggiornamento assolutamente necessario.